Indietro

ELA

  •  GROM
  •  DIFENSORE
  • Corazza Leggera 
  • Velocità Veloce 
 

Gadget unico

Mina a concussione
  • Ispirate alle granate polacche anticarro del 1939 utilizzate dai famosi Cichociemni durante la Seconda Guerra Mondiale, le mine a concussione adesive possono essere applicate alle superfici. Danneggiano l'udito e hanno un effetto stordente.
  • Queste mine a concussione sono attivate dalla prossimità e producono i loro effetti su tutti coloro che si trovano nel loro raggio d'azione.

Biografia

Elzbieta Bosak è l'ultima aggiunta alla squadra Rainbow. Soprannominata Ela, questa trentenne molto determinata ha avuto una carriera non convenzionale. Dopo essersi fatta notare nelle forze speciali polacche, è stata impiegata in sei paesi ed è rimasta attiva in Iraq per sette anni. Il suo successo non dovrebbe sorprendere, visto che si tratta della figlia più giovane di Jan Bosak, un ex comandante dell'unità antiterrorismo polacca GROM. Ciò nonostante, il carattere di Ela non è rigido come ci si potrebbe aspettare. Ela ha incontrato delle difficoltà negli anni trascorsi in una scuola superiore militare: era costantemente presa di mira dai bulli per via delle attenzioni speciali che riceveva in quanto figlia di un comandante dell'unità GROM.

  • Nome: Elzbieta Bosak
  • Data di nascita: 8 novembre 1985
  • Altezza: 1,73 m
  • Peso: 68 kg
  • Luogo di nascita: Breslavia, Polonia