Wamai

Wamai 

  • Squadra Difensore
  • RuoloPresidio, Ancora
    • Corazza 
    • Velocità 

ABILITÀ UNICHE E STILE DI GIOCO

Il sistema Mag-NET è un gadget adesivo da lancio. Una volta piazzato su una parete, la sua funzione principale è quella di attirare un proiettile nemico a sé e autodistruggersi per neutralizzare il proiettile.

Da ciò ne discende anche che, con un piazzamento accorto del sistema Mag-NET, Wamai può non soltanto rendere inutili le granate e i proiettili nemici, ma può persino usarli contro i loro stessi proprietari.

Dotazione

Arma primaria

-

Arma secondaria

-

Gadget

-

Trailer operatore

Biografia

  • Nome: Ngũgĩ Muchoki Furaha
  • Data di nascita: 1° giugno (28 anni)
  • Luogo di nascita: Lamu, Kenya
"Più sei vicino alla morte, più la vita ti sembra attraente".

Background
Nato in una famiglia di pescatori sulla costa del Kenya, Furaha ha trascorso l'infanzia andando a caccia di squali e in cerca di tesori perduti sui fondali marini intorno all'arcipelago di Lamu. Fu subito evidente che era in grado di rimanere sott'acqua molto più a lungo dei suoi compagni, e una serie di esami medici rivelarono diversi dettagli fisiologici anomali che hanno contribuito a rafforzare in Furaha la convinzione di "non essere di questo mondo". Quando gli si presentò l'opportunità di entrare nella marina militare kenyota e, successivamente, nell'unità costiera speciale, poté utilizzare al massimo le sue abilità. Grazie ai suoi frequenti record di immersione in apnea, ben presto attirò l'attenzione dei generali della marina e della comunità scientifica internazionale. Successivamente si trasferì in NIGHTHAVEN, attratto dalla prospettiva di poter disporre di più tempo libero e di una barca privata per raggiungere i suoi luoghi preferiti per le immersioni.

RAPPORTO PSICOLOGICO
Parlare con lo Specialista Ngũgĩ Muchoki "Wamai" Furaha è come parlare sott'acqua. Ci si scambiano parole, ma senza esser certi che queste vengano seguite dal loro significato. […] Sorprendentemente, le nostre conversazioni hanno su di me un effetto rigenerante. Le libere associazioni hanno in sé un senso di purezza, dato dal poter saltare liberamente da un concetto astratto all'altro. Furaha riesce anche a percepire quando l'interlocutore sta per perdere il filo: nei momenti in cui mi ritrovo senza punti di appiglio, il suo sorriso pronto e i suoi cambi di argomento mi rassicurano del fatto che non abbiamo oltrepassato irreversibilmente i limiti del pensiero umano. […] Mi porta a chiedermi se dovrei avere maggior flessibilità nei miei processi di pensiero e, nel caso lo facessi, chi o cosa diventerei. […]

I quesiti esistenziali sollevati da un soggetto che passa il suo tempo libero privandosi dell'ossigeno non sono fra quelli che ci si pone più di frequente. E, forse perché sono privo della particolare sensibilità di Furaha su questi argomenti, non sono certo di trovarli di particolare valore. Il suo approccio inconsueto ha come risultato delle strategie totalmente aliene. L'abilità di Furaha di concettualizzare lo spazio tridimensionale non solo in senso orizzontale ma anche in quello verticale è qualcosa che ho visto solo nei piloti più fanatici. Eppure, la sua dimensione interiore sembra essere sorprendentemente assente. […]

Una volta ebbi occasione di parlare con un famoso monaco che aveva trascorso la sua esistenza in cerca dello "zero assoluto". In lui vidi la stessa profondità che colgo ora in Furaha ma, mentre nella maggior parte degli individui la spiritualità serve a far emergere quei tratti della loro personalità che essi stessi ammirano di più, qui ci troviamo di fronte al caso inverso. L'intera esistenza di Furaha è al servizio della sua spiritualità. L'anossia fa parte della sua dipendenza. […]

In tutte le mie consulenze, cerco sempre di essere imparziale. Furaha è un operatore di grande talento, capace, intelligente e imprevedibile. La sua capacità di mettere a proprio agio gli interlocutori è impagabile. Eppure non si ha mai la sensazione di coglierlo nella sua interezza. Come l'azoto, che deve disperdersi nel corpo di un subacqueo prima che questi ritorni in superficie, la vera natura di Furaha è dispersa. Definirlo significherebbe limitarlo, e ho la sensazione che questa sia la cosa che detesta di più al mondo.

— Dr. Harishva "Harry" Pandey, direttore di Rainbow

Guida Cosplay

Immergiti sott'acqua e liberati dalle distrazioni con Wamai e la sua guida cosplay ufficiale! La guida Cosplay Operatore include una riproduzione a 360° del modello di Wamai, primi piani dettagliati delle sue uniformi, oggetti, pistole e accessori, nonché motivi e schemi colore originali.

Scarica la guida